Settori

You are here: Home / Settori

SETTORE AGRONOMICO

Il settore agronomico attraverso l’OR1 – Valorizzazione delle risorse agricole e territoriali (biomasse lignocellulosiche e oleaginose, scarti agricoli e agro-industriali) con ripristino della fertilità agronomica dei suoli degradati (inquinati, in erosione, ecc.), che fornirà agli imprenditori agricoli disciplinari di coltivazione ecocompatibile finalizzati alla riduzione dei costi, dei consumi energetici e delle emissioni ed al miglioramento delle produzioni e della fertilità dei suoli; proporrà agli imprenditori agricoli colture alternative al frumento (es. girasole e sorgo) che consentano di adeguarsi ai nuovi indirizzi della Politica Agricola Comunitaria (rotazioni almeno triennali); proporrà ai gestori delle aree degradate specie da biomassa che consentano di ridurre la pericolosità ambientale delle aree inquinate (es. fasce filtro alle discariche, phytoremediation di suoli inquinati); consentirà di riutilizzare in agricoltura i sottoprodotti del processo industriale (es. biostimolanti dalla lignina residuale) al fine di aumentare la redditività dell’intero sistema agro-industriale e di ridurre gli impatti legati al loro smaltimento.

SETTORE BIOTECNOLOGICO

Il settore biotecnologico attraverso l’OR2-Sviluppo e ottimizzazione di tecnologie di produzione di biochemicals a partire da materie prime rinnovabili che fornirà agli operatori del settore biotecnologico e della chimica verde nuovi biocatalizzatori e cocktail enzimatici per la conversione delle biomasse lignocellulosiche in zuccheri fermentabili utilizzabili per la produzione di una vasta gamma di biochemicals in sostituzione ai prodotti chimici di origine fossile; nuovi biosistemi per la fermentazione degli zuccheri così ottenuti in acidi dicarbossilici alifatici utilizzabili come building blocks nella produzione di materiali; nuove tecniche di recupero degli acidi dicarbossilici prodotti con minimizzazione dell’impatto ambientale e dei costi; nuovi schemi reattoristici di bioconversione e fermentazione.

SETTORE MATERIALI PLASTICI

Il settore dei materiali plastici attraverso l’OR3 -Valorizzazione prodotti/coprodotti del processo in biochemicals/biopolimeri/materiali avanzati, che fornirà agli operatori del settore delle plastiche formulazioni e tecnologie idonee ad alcune applicazioni d’interesse quali films, prodotti stampati, adesivi e schiume a partire da tre famiglie di polimeri, in particolare poliesteri, poliammidi e poliuretani interamente e/o parzialmente da fonti rinnovabili in sostituzione di plastiche commerciali da fonti petrolchimiche.